Parole al Vento

Sono i pensieri, le riflessioni, le cose che non ti aspetti, quelle che vengono fuori da cassetti nascosti.
Al vento perché è a lui che arriva il pensiero prima di prendere forma.
Al vento perché come tale, cambia intensità, direzione, durata, velocità.
Perché non chiede permesso, a volte è costante, altre volte no, perché ogni volta ha un nome, un sapore nuovo.
E allora le parole al vento sono vecchie foto, nuove prospettive, punti di vista.
O forse perché, come più magistralmente diceva qualcuno, “lì c’è verità, lì c’è dolcezza, lì c’è sensibilità, lì c’è ancora amore”…

Annunci